BULK HANDLINGUNIT HANDLING

Stazioni autocentranti

Le stazioni auto-centranti per correggere la direzione di marcia del nastro e tenerlo costantemente al centro del trasportatore.

Stazioni autocentranti andata.pdf [pdf]DOWNLOAD
Stazioni autocentranti Q1L.pdf [pdf]DOWNLOAD
Stazioni autocentranti Q1P.pdf [pdf]DOWNLOAD
Stazioni autocentranti Q2P.pdf [pdf]DOWNLOAD
Stazioni autocentranti Q2L.pdf [pdf]DOWNLOAD

ALTRE INFORMAZIONI

Talvolta le difficili condizioni d’esercizio di un impianto provocano lo spostamento laterale del nastro. In questo caso si fa ricorso alle stazioni autocentranti che agiscono in modo da correggere la direzione di marcia del nastro e tenerlo costantemente al centro del trasportatore.

Le stazioni autocentranti sono formate da una serie di rulli disposti a conca e montati su di una apposita traversa portante, la quale è fi ssata ad una ralla che ne consente la rotazione.

Questa ralla (grande cuscinetto a sfere) permette una rotazione limitata di 5-6 gradi ed é proporzionata per sopportare il carico verticale; un cuscinetto a rulli conici, montato sul perno della ralla stessa, contiene invece le spinte di ribaltamento.

L’installazione di stazioni autocentranti è consigliabile sia sul tratto di andata che su quello di ritorno del nastro, soltanto quando le condizioni di esercizio lo richiedono.

Cadenas Part Solutions

Pronti con Cadenas

Potete scaricare i disegni standard del nostro catalogo Bulk nei principali formati 2D e 3D pronti nel Portale Cadenas

Vai

Iscriviti alla nostra newsletter

Registrati e sarai sempre aggiornato con le ultime notizie

Iscriviti